Addio Andreotti, il grande sopravvissuto della politica italiana

andreottiAntonio Smeragliuolo e Bettina Bolla

E’ morto Giulio Andreotti e con lui si chiude una fase della storia della politica italiana, quella che, tra l’altro, aveva dato la possibilità a noi balneari di avere una legislazione di intelligenza giuridica, che aveva permesso lo sviluppo del turismo italiano, consentendo alti livelli occupazionali e di sviluppo dell’indotto stesso.

Per quanto poi la storia potrà giudicare (e non sta a noi farlo), quel che ha seguito all’opera di questi grandi politici è stato solo un’ombra di una politica, tesa unicamente alla distruzione delle piccole e medie imprese, delle famiglie, dell’occupazione e del tessuto economico italiano.

Lasciamo parlare a suo ricordo Filippo Ceccarelli, autore del video di http://video.repubblica.it/che potrete guardare cliccando sulla foto. 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>