Ardea, 17 febbraio: l’intervento di Magdi Allam

magdiPubblichiamo l’intervento dell’eurodeputato Magdi Allam, che ha introdotto il convegno parlando della tutela dei diritti umani “ La carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea: art 1 dignità, annunciando che presenterà un esposto alla magistratura a difesa degli imprenditori balneari.

Ringraziamo l’On.le Magdi Allam per il suo costante impegno a favore dei balneari. Da anni è coinvolto nel nostro problema, che, come dice nel video è l’emblema di un’immane ingiustizia dove il diritto fondamentale alla dignità e alla libertà viene violato.

La Direttiva Bolkestein, dice, ignora il fatto che prima di essere servizio noi siamo beni, proprietà, frutto del lavoro di generazioni che hanno creato delle imprese su sollecitazione dello Stato, ottemperando alle regole imposte dallo stato stesso.

Annuncia, dopo un appello all’Unità, di presentare un esposto alla Procura della Repubblica per denunciare l’esproprio delle nostre imprese con l’aiuto dell’Avv. Domenico Ricci. Difendere gli imprenditori balneari è tutelare il diritto alla vita di 30 mila imprenditori e tutelare il lavoro.

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>