Ardea, 17 Febbraio. Massimo Mallegni: lettera aperta ai balneari per esortarli a partecipare

404011_101520689997691_1623501041_nRingraziamo l’ex sindaco di Pietrasanta, Massimo Mallegni, per la sua partecipazione ad Ardea, per aver lavorato tanto da consentirci di avere con noi anche l’On.le Renato Brunetta e l’On.le Deborah Bergamini e anche per aver voluto pubblicare questa lettera che ben spiega le ragioni che ci hanno spinto ad organizzare l’Assemblea Unitaria dei Balneari ad Ardea.









Carissimi colleghi, 

il giorno 17 febbraio p.v., ad ARDEA, cittadina vicino Roma si terrà l’importante riunione unitaria dei Balneari italiani. Credo che sia un momento importante di incontro e di confronto.
Questa iniziativa nata spontaneamente dall’iniziativa di alcuni balneari del Lazio è stata subito raccolta dalle Amiche dell’Associazione Donne Damare Per L’impresabalneare della Liguria le quali l’hanno sostenuta ed ampliata. A loro va il mio ringraziamento e quello di tanti Balneari italiani.
Sarà un confronto importante con vari esponenti del Governo, del Parlamento e della Società Civile, un confronto necessario per mantenere alta l’attenzione su di un tema che vede ormai da dieci anni le Famiglie e le Imprese Balneari sulle barricate per mantenere una tradizione ed un economia fondamentale per il nostro sistema Paese.
Sono oltre 30.000 le imprese Balneari in Italia che corrispondono ad altrettante famiglie di concessionari che hanno dedicato la loro esistenza al mantenimento ed al miglioramento dell’offerta Balneare in Italia.
Il totale di oltre 3 mln di addetti, incluso l’indotto, rappresenta un asse portante dell’economia della Penisola.
Ad Ardea dovremmo ripercorrere brevemente anche la storia della recente Legge Finanziaria, senza puntare il dito su nessuno, ma sicuramente applaudire coloro che ci hanno aiutato.
La strada è stata “aperta” e la scelta di riorganizzare i litorali italiani è sicuramente segnata.
È evidente che occorre una maggioranza forte e non condizionata da ideologiche prese di posizione.
Il dialogo con i Gruppi parlamentari deve proseguire in modo serrato, dialogando con tutti e cercando di avere il più ampio consenso possibile.
Ai Balneari della Versilia chiedo di partecipare numerosi a questa bella iniziativa, la presenza è fondamentale e l’occasione del confronto è ghiotta.Massimo Mallegni

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>