ATTENZIONE ! ! ! ! ! !

image

ATTENZIONE ! ! ! ! ! !

Dalla riunione di oggi all’ANCI di Roma pervengono notizie frammentarie e poco rassicuranti. Sembra che la discussione sia ancora in corso, quindi conviene aspettare che sia definitivamente conclusa  per tirare qualche somma. Quello che sembra certo è che Piero Fassino sappia veramente poco del problema dei balneari e quindi facilmente influenzabile dai romagnoli soliti noti (Melucci – Gnassi – Vitali).

Dispiace perché anche  e soprattutto nel PD ci sono  parlamentari, presidenti di regioni, province e tanti sindaci,  ( Manuela Granaiola,  Enrico Rossi, ecc. ecc.)  che hanno capito e  sostengono da tempo  con forza e senza ambiguità che mettere all’asta le  concessioni dove operano 30.000 imprese balneari, è un’azione sciagurata non solo per le famiglie balneari che verrebbero messe sul lastrico, ma avrebbe   ripercussioni disastrose per tutto l’indotto e la stessa economia delle zone turistiche-balneari).

PERSONALMENTE  CREDIAMO  CHE  COME COMITATO DOBBIAMO   SERIAMENTE VALUTARE  (COSA CHE FAREMO NELLE PROSSIME ORE)  SE E’ IL CASO  DI MOBILITARE LA CATEGORIA  CHIEDENDO ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DI PROMIUOVERE UNITARIAMENTE UNA GROSSA MANIFESTAZIONE  DI LIVELLO NAZIONALE  COSI’ COME STABILITO AL SUN DI RIMINI.

15.10.2013 Emiliano Favillla – Fabrizio Maggiorelli

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>