Posts By: donnedamare

Nasce il Nuovo Sindacato: si chiamerà La Base Balneare con Donnedamare

Il Convegno del 18 Aprile scorso alla Camera dei Deputati con ospite Frits Bolkestein che ha affermato che le concessioni balneari non sono servizi, ma beni e che spetta al Governo Italiano fare una riforma del settore da sottoporre all’Europa, ha fatto capire ad alcuni di noi, sempre presenti nella lotta balneare dai suoi inizi,… Read more »

Share

DIFFIDE, ASTE E ATTACCHI A OROLOGERIA: COME SCOPRIRE L’ACQUA CALDA E PROVARE AD ANNEGARCI DENTRO

Di Diego PistacchI Strano, davvero strano che ogni volta che arriva una buona notizia per i balneari che non vogliono veder finire le loro aziende all’asta, immediatamente si alzi da qualche parte un fuoco di fila per spingere a tutta velocità in direzione ostinata e contraria. Dopo le parole di Frits Bolkestein che, ospite di… Read more »

Share

CENTINAIO (LEGA)” su Bolkestein ci vuole Unione”

  Leggo in queste ore che i colleghi di Forza Italia e fratelli d’italia hanno presentato dei Pdl per il superamento della direttiva bolkestein. Molto bene. Anche perché nelle prossime ore anche il Gruppo della Lega presenterà una sua proposta di legge che verrà depositato nella giornata di lunedi. Per noi della Lega l’importante è… Read more »

Share

DISEGNO DI LEGGE d’iniziativa dei Senatori MALLEGNI e GASPARRI: il testo

ECCO IL TESTO DEL DISEGNO DI LEGGE d’iniziativa dei Senatori MALLEGNI e GASPARRI Alla conferenza stampa per La Base Balneare con Donnedamare hanno partecipato Silvia Frassinelli e Andrea Dionigi Palazzi. Cliccare sull’immagine per scaricare il testo!

Share

PD zittisce Pezzopane e ritira il suo emendamento: : niente continuità aziendale per noi attuali balneari ed evidenze pubbliche per tutti.

Da Maria Teresa Silenzi Ecco il testo dell’ANSA nel quale il PD scopre ulteriormente le carte: niente continuità aziendale per noi attuali balneari ed evidenze pubbliche per tutti, in barba ai legittimi diritti lesi, sconfessando il testo dell’emendamento della Pezzopane che mirava ad autorizzare un’ulteriore proroga delle concessioni demaniali per gli stabilimenti balneari chiedendo da un minimo… Read more »

Share