Balneari, Bergamini: da FI proposta per sdemanializzare aree

20140606-083656-31016968.jpg

Deborah Bergamini con le Donnedamare

Le imprese balneari sono una realtà importante del nostro Paese, addirittura vitale per molte aree della Penisola. Per questo, Forza Italia ha voluto raccogliere le richieste di un settore messo in seria difficoltà dalle disposizioni della cosiddetta ‘direttiva Bolkestein’, ridisegnando, con una proposta di legge presentata dal capogruppo Brunetta, dall’on. Abrignani e da me, il quadro generale dell’istituto delle concessioni demaniali marittime. Il nostro provvedimento ridefinisce il perimetro delle aree comprese nel demanio marittimo, sdemanializzando ed escludendo dal regime di concessione quelle già destinate allo svolgimento di attività turistico-ricreative e sportive. Queste aree verranno cedute, con la previsione di un diritto di opzione per gli attuali concessionari o di un diritto di prelazione, nel caso di vendita ad un prezzo inferiore a quello di esercizio dell’opzione. L’auspicio è che su questo testo possano convergere altre forze politiche, per assicurare un iter rapido che consenta di dare risposte concrete ai problemi del comparto”. Lo dichiara, in una nota, la responsabile comunicazione di Forza Italia, on. Deborah Bergamini

Intervento Deborah Bergamini ad Ardea

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>