BALNEARI: PD, DA GOVERNO IMPEGNO IMPORTANTE PER FUTURO DEL SETTORE

DownloadedFile-1L’unico commento a caldo che possiamo fare che nella riunione di ieri si è evidenziato un fattore importante, la volontà in questi anni assente, se non in pochissimi rappresentanti da sempre al nostro fianco, di trovare soluzioni perché si è arrivati alla consapevolezza che il problema esiste e che questo problema ha una portata enorme.

Lasceremo che chi di dovere analizzi il testo e aspetteremo prima di avere qualsiasi presa di posizione. Nel frattempo ci limitiamo a pubblicare i commenti, come fatto ieri per Sergio Pizzolante http://www.donnedamare.it/riunione-con-baretta-parla-sergio-pizzolante/ sulla riunione di ieri.

BALNEARI: PD, DA GOVERNO IMPEGNO IMPORTANTE PER FUTURO DEL SETTORE

(AGENPARL) – Roma, 26 set – “L’incontro convocato oggi dal sottosegretario Baretta con le associazioni degli operatori del settore balneare ha segnato un passaggio importante sia per la prospettiva della categoria, sia per risolvere l’emergenza dei “maxi-canoni”. Il governo riaprirà a livello comunitario la discussione sulla Direttiva Servizi per sostenere la specifica qualità di quel settore in Italia. Pensiamo, intanto, a soluzioni legislative che non contrastino con il dettato comunitario, ma siano in grado di dare certezze agli operatori, premiando e incentivando la capacità di investimento, la qualità dei servizi, il contributo che devono e possono dare alla tutela e alla valorizzazione di un bene pubblico molto importante loro affidato, le nostre spiagge. Consideria mo rilevante anche l’impegno a dare soluzione, in quel quadro, anche al problema di coloro che hanno avuto aumenti dei canoni anche del 1500-2000% con arretrati insostenibili. La disponibilità dichiarata delle associazioni del settore a collaborare per superare le situazioni di sperequazione che ci sono, con differenze rilevantissime tra caso e caso, può aiutare a realizzare anche una sanatoria per i “maxi canoni” con uno sforzo solidale. Ora è necessario un lavoro intenso e condiviso di costruzione delle proposte di merito. L’intenzione del governo di inserire la soluzione di questi temi nella legge di stabilità garantisce su tempi davvero ravvicinati”. Lo dichiarano Anna Giacobbe, Franco Vazio, Silvia Velo, deputati del Pd presenti oggi all’incontro.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>