Baretta: Un nuovo governo? Un lusso che non ci possiamo permettere

baretta

 

Pubblichiamo l’articolo di Pier Paolo Baretta, sottosegretario all’economia, incontrato dai nostri rappresentanti il 26 settembre scorso (vedi link http://www.donnedamare.it/riunione-con-baretta-il-governo-tende-la-mano-agli-attuali-concessionari-e-conduttori/), contenti di leggere le sue parole “Dovremo prendere in seria considerazione le richieste degli enti locali e delle parti sociali, ossia degli imprenditori e dei sindacati”, poiché la crisi ormai manifesta del nostro paese ha portato in anni di incertezza sulle nostri sorti di aziende balneari non solo al blocco degli investimenti,  ma ad una reale disaffezione allo spirito imprenditoriale che ha distinto in oltre cento anni il nostro impegno.

Chiediamo di chiudere questa triste pagina dei diritti lesi ad un comparto balneare che ha sempre investito in prima persona e contribuito al bene del paese. Voglia il Governo farsi artefice di dare sicurezza agli attuali concessionari e conduttori. 

Cogliamo l’occasione di questo post per annunciare che Comitato Salvataggio Imprese e Turismo Italiano nelle persone di Emiliano Favilla, Fabrizio Maggiorelli e Piero Bellandi e l’Associazione Donnedamare nelle persone di Monica Fornari e Bettina Bolla sono state invitate, grazie all’aiuto della Sen. Manuela Granaiola, all’incontro con il Sottosegretario Baretta giovedì 3 Ottobre a Roma

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>