Berlusconi e i Balneari: Massimo Mallegni fa il resoconto dell’incontro

404011_101520689997691_1623501041_nDa Massimo Mallegni

Pubblichiamo la lettera dell’ex sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni che riferisce dell’incontro di Berlusconi con i balneari.

“Roma, 13 febbraio 2014

Sono appena uscito da quello che probabilmente è il più importante incontro sulla vicenda Balneari dal 2008 ad oggi. Silvio Berlusconi ha incontrato tutti i rappresentanti dei Balneari italiani.

Un incontro durato circa due ore nel quale il Presidente ha stigmatizzato la necessità di salvaguardare le oltre 30000 imprese balneari e tutto il loro indotto.

Dare certezza alle nostre imprese è stato il filo conduttore di tutta la riunione. Berlusconi ha dichiarato che tra i primi punti da inserire nel programma per le elezioni europee ci sarà la salvaguardia delle spiagge e quindi dei Balneari. Ha dichiarato inoltre che come capo dell’opposizione al governo Renzi, porrà subito laquestione dei balneari come obiettivo da affrontare e risolvere.

Le Associazioni di categoria presenti hanno, tramite un documento, stigmatizzato l’esigenza di tornare alla continuità del passato, che con la Legge Baldini, trovava il giusto compromesso tra tradizione sviluppo e concessione.

Forza Italia era presente al gran completo, con i due capigruppo di Camera e Senato, Brunetta e Romani, il Senatore Gasparri, ideatore dell’incontro, Deborah Bergamini ed Ignazio Abrignani, Denis Verdini, oltre al neo Consigliere del Presidente

Berlusconi, Giovanni Toti, il quale ha partecipato a tutto l’incontro con grande interesse e partecipazione.

Il lavoro che noi come Forza Italia abbiamo svolto in questi anni ma in particolare negli ultimi mesi è un segno tangibile della nostra vicinanza alla questione balneari.

Continuiamo senza passi indietro certi di un risultato che potrebbe essere a portata di mano.

Lunedì 17 alle ore 14.30 ad ARDEA, vicino ROMA, ci sarà la manifestazione unitaria dei Balneari Italiani, noi ci saremo ed interverremo a sostegno della nostra categoria e di tutte le famiglie che dal 1718 si occupano del mantenimento delle nostre spiagge e della loro valorizzazione.”

Massimo Mallegni

Laila Di Carlo

Laila Di Carlo

 

Graziano Giannessi e Cristiano Tomei

Graziano Giannessi e Cristiano Tomei

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>