BOCCIATURA TECNICA EMENDAMENTO: VERRA’ SOSTITUITO

wpid-attenzione-2.gifAntonio Smeragliuolo ci segnala una nuova trovata giuridica: BOCCIATURA TECNICA. Comunque tale reiezione tecnica, come si legge più avanti,  non pregiudica, la ripresentazione delle proposte testé bocciate come subemendamenti agli emendamenti dei Relatori e del Governo” A.D.F
http://www.senato.it/3511?shadow_organo=1170005
5ª Commissione permanente (Bilancio)
Scheda di seduta – 5ª (Bilancio)
Seduta n. 114

Martedì 19 Novembre 2013
(16,45 –
18,00)

Presidenza:

AZZOLLINI

Presenti per il Governo:
FASSINA e CASERO, vice ministro dell’economia e delle finanze; LEGNINI e DE CAMILLIS, sottosegretari di Stato per la Presidenza del Consiglio dei ministri; VICARI, sottosegretario di Stato per lo sviluppo economico.

Sede referente
A.S. – fase: 1120

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2014)

Relatore:

D’ALI’ (PdL) e SANTINI (PD)

Trattazione ed esito:

Seguito dell’esame congiunto con il ddl 1121 e rinvio

La Commissione, su proposta del presidente Azzollini, ha convenuto di fissare per le ore 20 di oggi, o, al massimo, per le ore 9 di domani, mercoledì 20 novembre, il termine entro cui i Gruppi dovranno comunicare l’elenco, all’interno degli emendamenti precedentemente accantonati, delle proposte emendative da mantenere. Gli emendamenti diversi da quelli testé indicati saranno, invece, respinti tecnicamente, per permetterne la ripresentazione in Assemblea, fermo restando che tale reiezione tecnica non ne pregiudicherà l’eventuale ripresentazione, in Commissione, come subemendamenti a futuri emendamenti dei Relatori o del Governo.

Si è poi proceduto alla bocciatura tecnica di tutti gli emendamenti precedentemente accantonati riferiti agli articoli 19, 20, 21, 22 e 23, oltre che degli emendamenti aggiuntivi ai medesimi articoli. Tale reiezione tecnica non pregiudica, comunque, la ripresentazione delle proposte testé bocciate come subemendamenti agli emendamenti dei Relatori e del Governo.

Il PRESIDENTE ha comunicato che la seduta notturna della Commissione, già convocata per le ore 20,30, è sconvocata. Ha inoltre informato che la seduta antimeridiana di domani, mercoledì 20 novembre, già convocata per le ore 9, è posticipata alle ore 10.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>