Bonelli: la delega spiagge fa perdere Stato 1,8 mld

bonelliDa Antonio Smeragliuolo

L’emendamento della vergogna, il cui testo si può consultare qui  http://www.donnedamare.it/lemendamento-della-vergogna/ stabilisce  per i pertinenziali chiusura agevolata al 30% per chiudere le liti sul mancato versamento delle concessioni demaniali. Con un emendamento dei relatori depositato oggi in Commisione bilancio i “bagnini” con una pendenza giudiziaria ancora aperta al 30 settembre 2013 per il mancato versamento all’Erario di canoni demaniali e degli indennizzi per l’utilizzo delle spiagge e beni demaniali marittimi potranno chiudere la lite presentando un’apposita domanda e versando in unica soluzione il 30% delle somme dovute. Se invece si sceglie il pagamento in 9 rate annuali l’importo dovuto per chiudere la lite sale al 70% delle somme dovute al Fisco più gli interessi. La domanda per la definizione agevolata della lite dovrà essere presentata entro il 31 gennaio 2014.

Pronta la reazione di Bonelli, il Presidente dei Verdi. La potrete leggere cliccando sull’immagine a fianco.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>