“CARTA DEL MARE: PROTAGONISTI DI BUONE PRATICHE 2013”: consegna targhe

Giovedì 12 dicembre 2013 ore 10.30, 

Galata Museo del Mare, Auditorium
presentazione risultati e consegna targhe aderenti  2013
quinta edizione

wpid-clip_image002.jpg

“CARTA DEL MARE:

PROTAGONISTI DI BUONE PRATICHE 2013″

Calata De Mari 1, Genova

Partecipano:
Maria Paola Profumo, Presidente Mu.MA
Angelo Berlangieri, Assessore al Turismo e Cultura Regione Liguria
Enisio Franzosi, Direttore Agenzia ‘In Liguria’
Remo Rimotti, Settore Sicurezza e qualità del lavoro Regione Liguria
Beppe Costa, Amministratore Delegato SAAR Depositi Portuali S.p.A.

La Carta del Mare, strumento per la raccolta e la diffusione di buone pratiche sui temi della Cultura, dell’Ambiente, dell’Accoglienza, del Lavoro, quest’anno ha raccolto 79 partecipanti e 985 buone pratiche.  Ancora in crescita rispetto agli anni precedenti, nonostante la crisi che fa ridimensionare o chiudere molti esercizi, si rileva una grande e crescente attenzione alla qualità del servizio reso e alla responsabilità sociale. Aderiscono soggetti di peso, a livello internazionale, quali il Museo Marittimo di Istanbul e di Barcellona e, a livello nazionale e regionale, Italia Nostra Liguria, il Fai Genova, il Genoa Port Center, e  novità di quest’anno, il VTE di Genova Voltri, insieme a tanti Comuni, Parchi e realtà singole ed associate rappresentative del contesto culturale ed imprenditoriale della Liguria. Al progetto collaborano Touring Club Italiano, Slow Food, Regione Liguria, Agenzia “In Liguria”, Agenzia Liguria Lavoro,

In linea con la Comunità Europea, particolare attenzione quest’anno è stata data alle buone pratiche relative alla CITTADINANZA ATTIVA declinata sulle responsabilità individuali e imprenditoriali riguardanti la salvaguardia e la valorizzazione di ciò che è pubblico o accessibile al pubblico, come “bene comune“.

Altra novità la individuazione di Buone Pratiche che facilitino l’iscrizione dei SOGGETTI che aderiscono alla Carta del Mare al REGISTRO REGIONALE DELLE IMPRESE SOCIALMENTE RESPONSABILI.

Per l’occasione, presentazione del NUOVO ALLESTIMENTO DEL REMO DELLA GALEA un progetto in collaborazione con Mu.MA, Parco Naturale dell’Aveto ed Associazione Culturale Storie di Barche, l’arte degli antichi mestieri remieri.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>