Comunicato Stampa FIBA: Regione Toscana e danni mareggiata, incontro col Presidente Rossi

fibaDa Fabrizio Lotti

Questa mattina si è svolto a Firenze, su invito del presidente Enrico Rossi, un importante incontro con i sindaci dei comuni costieri e con i rappresentanti delle imprese balneari (FIBA era presente con Lotti, Gazzoli, Paperini, Cordoni, Bertolucci, Masoni), allo scopo di fare il punto sui danni provocati dalla mareggiata dello scorso venerdì e concordare le linee d’intervento per porre riparo alla grave situazione. A conclusione dell’approfondito confronto, che ci ha consentito di mettere in chiaro la situazione di tutti i tratti di costa della Regione, abbiamo concordato quanto segue:
1) La Regione pubblicherà a brevissimo un bando rivolto ai concessionari demaniali, allo scopo di rimborsare parte dei costi straordinari, necessari a ripristinare le attrezzature danneggiate dagli eventi calamitosi di questi giorni – in allegato trovate il modulo necessario per effettuare la ricognizione dei danni, da compilare e restituire alla regione, entro il 7 Giugno prossimo.
2) A livello comunale, particolarmente nella provincia di Massa, la più seriamente danneggiata, sarà effettuata una valutazione sui possibili interventi di ripascimento da effettuare prima dell’avvio della stagione 2013. La nostra associazione è già al lavoro con i tecnici di Comune e Provincia per i passaggi necessari.
3) Alla fine della stagione estiva 2013 il presidente Rossi ha preso l’impegno di convocare nuovamente il tavolo per individuare tutte le misure necessarie a migliorare la realizzazione degli interventi di ripascimento, e comunque di tutti gli interventi strutturali in corso, a difesa della costa e delle imprese balneari.

 

Presente all’incontro anche SIB Confcommercio Toscana, di cui seguirà comunicato.

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>