Concessioni demaniali all’Argentario: il Consiglio di Stato dà torto al Comune

DownloadedFile-1“Questa sentenza ha non tanto la motivazione di importante, ma il riconoscimento del principio primario del “Neminem laedere”, stanti principi di legalità, imparzialità e buona amministrazione, di cui all’art.97 Costituzione Italiana che la pubblica amministrazione è tenuta a seguire.
Principio Costituzionale rispettato con l’apprezzamento del ragionevole affidamento da parte dei giudici nella sentenza che abbiamo riportato nel precedente post

Cliccare sulla foto per avere maggiori informazioni 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>