Donatella Albano: accolto dal governo odg inerente le imprese balneari

image

Dall’ufficio stampa della Sen. Donatella Albano

E’ stato accolto dal Governo un Ordine del Giorno della Sen. Donatella Albano del Partito Democratico, inerenti le imprese balneari, realtà economica molto importante.

La Senatrice ha chiesto al Governo di impegnarsi a rivedere la normativa e a valutare una proroga fino a fine anno per il pagamento dei canoni dei beni pertinenziali del Demanio Marittimo, canoni che hanno visto un aumento esorbitante fino al 1500% a causa della modifica intervenuta ai sensi della Legge 296/2006 e che hanno raggiunto cifre difficilmente sostenibili in virtù della retroattività fino a 5 anni delle nuove tariffe.

“Non ci fermeremo solamente a chiedere una proroga però” afferma la Sen. Albano, “con i colleghi del Senato e della Camera del Partito Democratico presenteremo presto provvedimenti per rivedere i valori dei canoni dei beni pertinenziali e alcuni aspetti delle normative esistenti. Le imprese balneari in Liguria rappresentano una risorsa turistico-economica innegabile e un presidio per la difesa ambientale delle nostre coste, se vogliamo dare sviluppo e incentivare gli investimenti nel settore dobbiamo dare risposte all’incertezza legata anche all’entrata in vigore della direttiva “Bolkestein”, prorogata al 2020″.

Share

One Response to “Donatella Albano: accolto dal governo odg inerente le imprese balneari”

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>