ECCO IL NUOVO PROGETTO: Manifesto per stabilimenti balneari ecosostenibili

Stampa

questo è il logo che verrà spedito a chi aderirà al progetto, in modo da poterlo esporre

La domanda sempre crescente di un turismo attento alla natura, all’ambiente unita con la consapevolezza di quanto cultura locale e territorio siano un bene da preservare ed esaltare è il motivo per cui l’Associazione Culturale Donnedamare ha voluto coinvolgere i colleghi di UBI, Unione Balneari Italiani, e il suo Presidente Francesco Ferrigno, il portale web Eco Spiagge http://www.ecospiagge.it nell’elaborazione di un Manifesto per un Bagno ecosostenibile, creando un gruppo di lavoro tra gli operatori che possono lanciare il Manifesto sulla base delle loro buone pratiche.

Tale documento sarà validato dal CESAB, Centro Ricerche in Scienze Ambientali e Biotecnologie,   http://www.cesabricerche.it  un istituto scientifico, di ispirazione cattolica, che collabora con numerose università, centri di ricerca ed associazioni scientifiche e culturali. Ha stipulato accordi di cooperazione con istituti internazionali per lo sviluppo della ricerca sperimentale e della formazione. La convinzione del Cesab, così come del resto la nostra (e con questa nuova collaborazione lo dimostriamo) è che il mondo accademico e quello delle imprese possono fare sistema e lavorare insieme.

Per fare questo abbiamo bisogno che chi di voi  è interessato in questo progetto compili il modulo sottostante indicando alcune delle buone pratiche che attua nel proprio stabilimento. FATELO E’ IMPORTANTE!

 

 

 

Share

2 Responses to “ECCO IL NUOVO PROGETTO: Manifesto per stabilimenti balneari ecosostenibili”

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>