Erosione: non si può continuare così!!!

Erosione-costaRicordiamo che il 42% delle spiagge italiane sono colpite da rilevanti fenomeni di erosione. Dati ISPRA(2009) indicano che negli ultimi 50 anni i danni maggiori sono stati per le Marche la Basilicata (circa 40%), Molise e Calabria (35%) Sicilia (28%). Le altre Regioni dal 25% della Campania, Lazio, Toscana, al 20% della Liguria e Puglia, al 15% della Sardegna.Il danno economico sopportato dai Comuni costieri che vivono prevalentemente di turismo balneari è stato calcolato nel 2004 in circa 2000 Euro di perdita annue. Per ultimo ed è il dato più sconcertante, la Corte dei Conti nel 2011 ha indicato in circa 150 Milioni di Euro il costo annuo dei ripascimenti italiani.

Ecco una rassegna stampa dei danni provocati dall’erosione negli ultimi giorni, oltre naturalmente a tutti i post pubblicati nei giorni scorsi…

Vada, allarme erosione: il mare distrugge le dune

Fiumicino: violente mareggiate e ancora problemi di erosione

Fiumicino, Fregene e Maccarese “Allarme erosione, l’Ardis intervenga”

Calabria/Regione: Guccio (Pd), necessari interventi su erosione costiera

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>