Estate: al via ‘Ombrellone sociale’ Donnedamare per famiglie disagiate. Ecco il modulo per aderire

Donnedamare per il sociale

Donnedamare per il sociale

L’associazione ‘Donnedamare’ presenta la seconda edizione dell’Ombrellone Sociale

Torna per il secondo anno consecutivo il progetto ‘Ombrellone Sociale’ con il quale alcuni stabilimenti balneari mettono gratuitamente a disposizione di famiglie disagiate un ombrellone. Il progetto  e’ stato accolto con soddisfazione da diversi stabilimenti, in particolare quelli che aderiscono alla nostra associazione “Donnedamare’, l’associazione che si dedica a sviluppare una progettualita’ che possa diventare una buona pratica.

Destinatarie del progetto sono le famiglie segnalate dai servizi sociali dei Comuni in situazione di forte disagio economico e
sociale. “L’obiettivo e’ quello di promuovere per la stagione estiva un progetto che vuole aiutare le famiglie disagiate, visto che il
mare e’ un bene di tutti e che l’elioterapia produce benefici effetti salutari specie sui bimbi. Alle famiglie in difficolta’ verra’ offerto un ombrellone gratuito negli stabilimenti aderenti all’iniziativa per i mesi di giugno e luglio”

 

 

Lista Stabilimenti aderenti (provvisoria)

Anna Acconci Bagno Arcobaleno Via Litoranea 50 – 56128 Marina di Pisa (Pisa)

Bettina Bolla – Bianca Bruzzone Bagni Mafalda Royal Via Santa Caterina, Varazze (SV)

Marta Piazza Bagni Pinuccia, Corso Matteotti, Varazze (SV)

Patrizia De Filippo Bagni Nettuno, Corso Matteotti, Varazze (SV)

Debora Bilanci, Libero Bar, Palombina (AN)

Fulvia Frallicciardi Nave di Serapo Via Marina 25, Gaeta (LT)

Ilaria Piancastelli Bagni Ausonia, lungomare Vespucci Castiglioncello, Rosignano Marittimo (LI)

La Stelluccia Chalet Stella Marina Viale Trieste 23/a  San Benedetto del tronto

La piccola del Bagno Vittoria Via Litoranea 32 – 56128 – Marina di Pisa (PI)

Lucia Anna Lalli Lido stella del sud via bachelet casalbordino (CH)

Laura Castello Bagni Roma, Corso Italia Genova

 Consorzio stabilimenti balneari di Genova:

  Bagni Roma, Corso Italia Genova

Bagni Italia, Corso Italia Genova

Bagni Sporting, Corso Italia Genova

Si ringrazia il Municipio Medio Levante, Tiziana Notarnicola che da sempre ha sostenuto l’iniziativa

Mariolina Menicucci Bagno Delfino, Viale del Tirreno 50 Tirrenia PI

Patrizia Lerda, Bagni Merdidiana, Arma di Taggia

Con l’associazione delle Spiagge Armesi:

Bagni Patrizia

Bagni Germana

Bagni Idealmary

Bagni Piccolo Jolly

Bagni Lido blu

Bagni Manola

Bagni Meridiana

Bagni Gabbiano

Bagni Annunziata

Patrizia Rapa Nui beach 375 – via Lavezzola 2 Lido di Savio (Ravenna)

Stefania Matteini Bagnolido, Via masaccio lotto demaniale 1 Lido di Spina, Comacchio (FE)

Ricordiamo che la lista non è ancora completa e le altre Donnedamare che non sono state inserite nella lista hanno già in mente progetti per il sociale nelle loro spiagge e li attiveranno con le proprie associazioni. Vi faremo avere gli aggiornamenti, perché TUTTE le Donnedamare fanno qualcosa per il sociale

www.ansa.it/liguria/notizie/2014/06/25/al-via-progetto-ombrellone-sociale_4a729345-b1f6-4ef4-bccd-fcd1dfd46761.html

http://www.rsvn.it/a-varazze-torna-l-ombrellone-sociale-per-le-famiglie-disagiate.lits4c44401.htm

 

ATTENZIONE, SICCOME SIAMO PARTITI CON UN PO’ DI RITARDO A CAUSA DEI PROBLEMI CHE ABBIAMO PER LA TUTELA DEL NOSTRO LAVORO, I CONTINUI INCONTRI E I VIAGGI NELLA CAPITALE, LA STAGIONE ETC ETC NON ABBIAMO AVUTO IL TEMPO DI INVIARE I MODULI DI ADESIONE.

CHI VOLESSE ADERIRE E’ FACILE, BASTA COMPILARE IL MODULO SOTTOSTANTE E ANDARE PRESSO I SERVIZI SOCIALI DEL PROPRIO COMUNE FARVI DARE I NOMI DELLE FAMIGLIE INTERESSATE, METTERE A DISPOSIZIONE OMBRELLONE 2 LETTINI E I SERVIZI DELLA SPIAGGIA E DARE LA POSSIBILITA’ A FAMIGLIE CHE SONO DISAGIATE DI GODERE DELLA SPIAGGIA.

LO CONSIGLIAMO A TUTTI, EFFETTI COLLATERALI NESSUNO! ANZI… RIEMPIE IL CUORE!

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>