Franceschini: c’è una tradizione italiana che va rispettata

image

Il ministro della Cultura e del Turismo Dario Franceschini  per una audizione sulle linee programmatiche del suo dicastero in materia di turismo balneare interviene in merito al problema balneare: “Non c’è nessuna intenzione di partire da zero, c’è stata qualche apertura europea che comincia a capire che c’è una tradizione italiana che va rispettata. Questo tema lo affronteremo anche durante il semestre italiano di presidenza dell’Ue; andremo a spiegare l’esigenza di modificare alcune regole”.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>