Gasparri: “Sulla questione balneari il governo ha assunto un pessimo atteggiamento”

Sen. Maurizio Gasparri

Sen. Maurizio Gasparri

Nel passaggio della Legge di stabilità dal Senato alla Camera dovevano esserci risposte immediate e non la solita latitanza. Sulla casa regna l’incertezza, mentre sulle forze dell’ordine e sui balneari bastava approvare i nostri emendamenti, tra l’altro con le dovute coperture, per chiudere la questione. E invece si fa la solita melina e non si trovano soluzioni. Non basta fare annunci in Consiglio dei ministri. È alla prova dell’Aula che il governo può dire di aver portato a casa dei risultati. Lo diciamo soprattutto ai ministri del Ncd, perché il ruolo di sentinelle va esercitato, non solo declamato. Ci sono emendamenti per ripristinare il turnover dell’organico degli agenti di polizia. Perché non si fanno approvare? Perché non si è ancora data una risposta all’emergenza lanciata dal Capo della polizia Pansa? È intollerabile questa presa in giro”. Lo ha dichiarato Maurizio Gasparri (FI-Pdl).

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>