Il comparto Balneare è all’Asta: Bozza di DL contempla le evidenze pubbliche

wpid-attenzione-2.gifLa proroga al 2020 è sempre meno certa. Il governo potrebbe far decadere la proroga al 2020 tramite una sentenza (ricordiamo che ci hanno tolto il 6+6 rinnovo automatico). Piero Bellandi e MB ci informano che sta girando una bozza di decreto che è una via di mezzo tra Bozza Fitto e Gnudi, entrambe prevedevano le aste, entrambe mortali per il nostro settore ed indennizzi risibili.

Ciò che potrebbe accadere è essere all’asta nel 2016. Chiediamo un’assemblea nazionale che si tenga nella capitale, nell’intento di riunire tutti i balneari d’Italia.

 

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>