Il NON-comunicato di Donnedamare sul semestre europeo

arton20491Donnedamare questa volta non fa appelli, non scrive comunicati, non fa assemblee unitarie, non organizza eventi, non sensibilizza.

 

 

 

 

 

La realtà è questa, qualche nome giusto per ricordare

 

2009 raffaele fitto

2010 giulio tremonti 99 anni

2012 monti liberalizzazioni 4 anni

2012 aste con gnudi

2012 30 anni poi 5

2013 Proposta Baretta legge di stabilità emendamenti CONDIVISI per sdemanializzazione

2014 maggio poi rimandato a ottobre 2014

26 giugno FI presenta emendamento vendita opzione e prelazione…inammissibile

ora tocca sentire che il semestre europeo è una grande possibilità?

Per noi sarà solo uno step nella lunga lista… oppure sarà l’ultima illusione prima delle aste…

Sandro Gozi, coordinatore del semestre europeo, (toh guarda che caso) lo ha chiaramente detto davanti a noi in riunione… “la proroga ce la siamo inventata noi”

 

BALNEARI DORMITE SONNI TRANQUILLI, MI RACCOMANDO

 

Donnedamare chiede però una sola cosa ai sindacati. Visto che tutti ci prendono in giro con la bella storia del semestre europeo, perché non organizziamo un sit-in a Bruxelles? Mi sembra che la via della diplomazia sia servita a ben poco e se siamo riusciti ad ottenere qualcosa lo abbiamo ottenuto scendendo in piazza.

Ad ottobre mi auguro che ci portiate a Bruxelles con la stessa enfasi con la quale avete organizzato la manifestazione di RETE IMPRESE ITALIA, altrimenti faremo da sole… Come abbiamo sempre fatto del resto… ricordando bene a mente che il semestre europeo ha tempi molto stretti.

Ah… quasi dimenticavamo… c’è un uomo su una gru da quasi 40 giorni, è Marcello Di Finizio, un balneare, il primo dei tanti che seguiranno a ruota… rappresenta forse il vostro fallimento? perché non lo aiutate?

 

 http://www.lastampa.it/2014/07/01/esteri/europa/come-funziona-il-semestre-europeo-e-quali-poteri-ha-la-presidenza-rWFlInsXOXD0Yks2B6cydN/pagina.html

 

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>