Il sito del MEF spiega cosa si intende per concessione di beni e per concessione di servizi

wpid-attenzione-2.gifDa Antonio Smeragliuolo

Fonte http://www.dt.mef.gov.it/it/cartolarizzazioni/_info/faq.html#faq_0022.html

Cosa si intende per concessione di beni e per concessione di servizi?

La CONCESSIONE DI BENI è un atto unilaterale mediante il quale la Pubblica Amministrazione, nella funzione di soggetto concedente, conferisce ad un soggetto pubblico o privato, che assume la veste di concessionario, il diritto di godimento o di sfruttamento di un benefacente parte del DEMANIO o del PATRIMONIO INDISPONIBILE dell’Amministrazione stessa.

Nella CONCESSIONE DI SERVIZI la Pubblica Amministrazione, soggetto concedente, trasferisce ad un soggetto pubblico o privato i compiti connessi alla produzione di un SERVIZIO PUBBLICO. Come disciplinato nel Decreto Legislativo del 12 aprile 2006, n. 163 (Codice dei Contratti Pubblici), nella CONCESSIONE DI SERVIZI “il corrispettivo della fornitura di servizi consiste unicamente nel diritto di gestire i servizi o in tale diritto accompagnato da un prezzo”.

mef
Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>