Lara Comi sulla direttiva servizi: chiederà proroga di 30 anni e aste in due tempi

535861_503314176377720_466080254_nDa Stefania Matteini e Nicola Spinabelli

L’On.le Pizzolante e l’On.le Lara Comi sono a Rimini per incontrare i balneari per parlare di Bolkestein e direttiva concessioni. Sono presenti Annamaria Bernini, Debora Bergamini, versiliese. Assente Michela Vittoria Brambilla.

Noi non siamo potute andare, ma abbiamo inviato una donnadamare, Stefania Matteini, che avrà un incontro, finito il convegno, con l’On.le Lara Comi e l’On.le Pizzolante

Quello che è certo è che finora nessuno ha detto chiaramente “No Alle Aste”.

A parte l’intervento tutto a nostro favore della versiliese e balneare Debora Bergamini, l’On.le Lara Comi ha detto che non si potrà arrivare ad una deroga, ma cercare di ottenere proroghe, per avere tempi più lunghi per trattare e che per questo ci vorrà una forte volontà politica. A metà marzo, l’europarlamentare dice che avrà un incontro con Barnier, cui proverà a chiedere una proroga sul modello spagnolo dai 20 ai 30 anni, cercando di avere un uguale trattamento di quello concesso alla Spagna, ma che sarà molto difficile perché in Spagna ci sono investimenti di cittadini tedeschi e per quel motivo più tutelati. Parla di aste in due tempi e cioè chiederà anche che siano avviate fin dal 2015 le procedure di evidenza pubblica per le aree non in concessione e aste per gli attuali concessionari una volta scaduti i 30 anni.

Piero Bellandi, intervenuto, ha fatto presente che l’Italia manda già all’asta le concessioni nuove e che in Europa questo non lo sapevano.

A breve vi informeremo sull’intervento dell’On.le Sergio Pizzolante

Share

6 Responses to “Lara Comi sulla direttiva servizi: chiederà proroga di 30 anni e aste in due tempi”

  1. Morena

    Quindi gli investimenti in euro di un italiano valgono meno degli investimenti in euro fatti da un tedesco! Quindi l’Europa vuole regole uguali per tutti gli stati, ma diritti diversi in base allo stato nel quale uno ha la fortuna di nascere ! Questo per me è più che sufficiente per convincermi che l’Europa non avrà vita lunga

    Rispondi
    • donnedamare

      non credo proprio che l’intervento di Piero Bellandi abbia fatto acqua e non credo non abbia dato una risposta concreta, visto che lui è uno dei pochi a dare risposte concrete da sempre… Poi mi scusi se si fanno commenti del genere è buona norma firmarsi

      Rispondi

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>