Le Donnedamare non si fermano mai: Laura Castello ai microfoni di Telenord a difesa dei balneari liguri

laura castelloLaura Castello, Vice-Presidente di Donnedamare a difesa delle imprese liguri nel mirino della direttiva Bolkestein sui servizi, che da anni ha detto basta con i rinnovi automatici dei titoli concessori ai microfoni di Telenord.

30mila i gestori di stabilimenti balneari che rischiano di perdere il lavoro.

 

Cliccare sulla foto per guardare il video 

 

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>