Legge di stabilità: concessioni demaniali e maxi canoni, pronti gli emendamenti.

534350_10201012638266013_1798122540_nL’On.le Sergio Pizzolante su facebook:

Il progetto sulla sdemanializzazione (con il trasferimento al patrimonio pubblico e la vendita, con diritto di opzione a favore dei concessionari attuali, delle aree dove insistono le costruzioni), soluzione definitiva e strutturale per le spiagge( che per la parte dell’arenile, degli ombreggi, rimarrebbero pubbliche) e la soluzione possibille per i maxi canoni, non sono entrate in questa fase della legge di stabilità.
Il vice presidente Alfano ha portato il progetto nel Consiglio dei Ministri di ieri incontrando però’ il veto del ministro Orlando a nome del PD e rilievi critici da parte del ministro degli affari comunitari. C’è’ però accordo a demandare queste materie al dibattito parlamentare… se ne discuterà in Parlamento!
Preparo un emendamento per le concessioni nel senso della sdemanializzazione ed un emendamento con una proposta di soluzione sui maxi canoni così come concordato con le associazioni.
Dal punto di vista politico e’ evidente che ha pesato il veto di Errani e della Regione Emilia Romagna. Una parte del PD pensa ad una legge quadro che demandi alle Regioni le competenze sul demanio, un modo per non risolvere il problema e/o permettere ad Errani di non risolverlo in E.Romagna.
È evidente inoltre che la sdemanializzazione e la riforma di concessioni e canoni rappresentino una grande occasione per la valorizzazione delle coste, per far ripartire investimenti e crescita e per reperire le risorse per diminuire le tasse.
È necessario che le associazioni di categoria che sostengono i due progetti si mobilitino… ad ogni livello!

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>