Posts Tagged: comitato balneari liguria

Balneari e linee guida regione Liguria, l’assessore Cascino: ‘Su questa impostazione le associazioni di categoria hanno dato il loro assenso’

Da Cristina Baudoino Fonte www.ivg.it Liguria. “E’ ragionevole” secondo la Regione Liguria la proposta degli operatori balneari di ritardare o ridurre l’orario di apertura degli stabilimenti. Lo ha detto l’assessore al demanio, Gabriele Cascino, rispondendo così al consigliere del Pdl Matteo Rosso, che nei giorni scorsi ha raccolto l’appello degli operatori balneari, facendo sapere di… Read more »

Share

Donnedamare a Balnearia con Movimento Balneare e Comitato Salvataggio Imprese e Turismo Italiano

Ufficiale abbiamo anche il numero dello stand, punto di riferimento di tutte le donnedamare che hanno dato la loro disponibilità. Ringraziamo Movimento Balneare per l’ospitalità! Ecco l’elenco delle Donnedamare a Balnearia, oltre a Bettina ed Alessia, suddivise per giorni, secondo le date scelte Domenica 3 Marzo Anna Maria Falasca, Stefania Matteini Lunedì 4 Marzo Laura Castello,… Read more »

Share

Donne D’A-Mare vuole dialogare con l’UE: la versione inglese

E’ iniziata da soli 22 giorni l’avventura di Donne D’A-mare, ma qui, in redazione, si sente già la necessità di andare oltre confine e di arrivare a Bruxelles, cercando canali di dialogo con L’Unione Europea, proprio in occasione dell’anno europeo del cittadino di cui vi abbiamo già parlato nei post precedenti. Il nuovissimo blog donnedamare in… Read more »

Share

2013: in occasione dell’ “Anno europeo dei cittadini” Viviane Reding sarà in Italia

A vent’anni dall’istituzione della cittadinanza dell’Unione (1° novembre 1993, con il trattato di Maastricht), il 2013 è stato ufficialmente proclamato “Anno europeo dei cittadini” al fine di rafforzare la consapevolezza e la conoscenza dei diritti e delle responsabilità connessi alla cittadinanza dell’Unione, così da permettere ai cittadini di esercitare pienamente i propri diritti, con particolare… Read more »

Share

Il Congresso dei deputati spagnolo approva la Ley de Costas

Il Congresso dei Deputati in Spagna ha approvato la Ley de Costas, adesso la palla passa all’Europa. Attendiamo con ansia gli esiti, sottolineando che non ci potrà essere diversità di trattamento per i due paesi europei. Cliccare sull’immagine per ingrandire e leggere l’articolo

Share