Messaggio da Angelo Vaccarezza: mercoledì al via la raccolta firme per il documento elaborato da Cirio

articolo 8 agosto 2014 che annunciava la nomina di Vaccarezza

articolo 8 agosto 2014 che annunciava la nomina di Vaccarezza

Pubblichiamo la nota che ieri Angelo Vaccarezza, nominato dall’On.le Cirio  la scorsa estate responsabile dell’ufficio PERMANENTE per l’Italia sulla direttiva Bolkestein http://www.donnedamare.it/per-vaccarezza-un-ufficio-alla-ue-sulla-bolkestein/ che riferisce in merito ad un incontro avvenuto ieri tra parlamentari italiani e la delegazione di Confturismo Italia e della raccolta firme preannunciata dall’On.le Cirio durante il SIB Regionale a Genova dove  preannunciava che avrebbe elaborato un documento nel quale chiederà parità di trattamento fra Stati e fra tipologie concessorie. Tale documento mercoledì sarà sottoposto alla firma di ogni europarlamentare italiano e successivamente reso pubblico poiché ritiene che la soluzione del problema potrebbe essere ricercata: nel fare presente all’Unione la evidente disparità di trattamento che si è venuta a creare nei confronti dell’Italia ed, evidenziato il fatto che, per altri tipi di concessione, di portata economica enormemente maggiore di quella del settore demaniale marittimo, come alcune concessioni autostradali, si sta trattando per riassegnare il contratto in scadenza al vecchio concessionario, chiedendo di escludere il ricorso all’evidenza pubblica anche nei confronti del comparto balneare italiano, per evitare inaccettabili discriminazioni”

Ecco la nota: ogni promessa è debito per Angelo Vaccarezza… 

“Ciao a tutti sono a Bruxelles, ho appena partecipato all’incontro tra i Parlamentari italiani e la delegazione di Confturismo Italia, nella quale ho ribadito, davanti a troppi rassegnati, che la battaglia è ancora in corso, che Mercoledì Alberto Cirio comincerà  la raccolta firme tra i parlamentari europei che pensano:  che un imprenditore balneare italiano non valga meno di uno spagnolo o di uno portoghese, che i diritti di chi fa turismo balneare in Italia non siano meno importanti di quelli di chi coltiva un campo di tulipani in Olanda, o ha interessi in una centrale idroelettrica in Germania o peggio di tutto ha un`autostrada in concessione proprio nel nostro paese… adesso vedremo chi la battaglia la farà davvero perchè “NON E` FINITA SINO A CHE NON E` FINITA”… una nota di grande merito al Comm. Marco Buticchi. 

 

Share

One Response to “Messaggio da Angelo Vaccarezza: mercoledì al via la raccolta firme per il documento elaborato da Cirio”

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>