PIANO DESTINAZIONE ITALIA: tra 3 settimane approvato in via definitiva «con i contributi che saranno arrivati dai vari soggetti pubblici, privati e istituzionali».

destIl piano Destinazione Italia , ha spiegato il premier, ad oggi è alla sua«versione 0.5», che sarà ora sottoposta ad una «consultazione pubblica» che durerà circa 2-3 settimane per poi tornare in Consiglio dei ministri ed essere approvato in via definitiva «con i contributi che saranno arrivati dai vari soggetti pubblici, privati e istituzionali».

E’ IMPORTANTE PERTANTO TENERE D’OCCHIO LA SITUAZIONE, CONDIVIDERE OGNI GIORNO SULLE BACHECHE DEI POLITICI IL NOSTRO DISSENSO E GLI APPELLI CHE COMITATO SALVATAGGIO IMPRESE E TURISMO, MOVIMENTO BALNEARE, COMITATO BALNEARI LIGURIA E I DIVERSI POLITICI CHE CI AIUTANO FANNO GIORNALMENTE.

FATEVI UN ACCOUNT TWITTER, COME DICE MOVIMENTO BALNEARE E’ NECESSARIO E IMPORTANTE PERCHE’ SI RIESCE AD ARRIVARE DIRETTAMENTE A CHI HA IL POTERE DI CAMBIARE IL TESTO.

Se cliccate sulla foto potrete accedere alle slide del piano Destinazione Italia.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>