PIZZOLANTE: SPIAGGE: INCONTRO ALFANO ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA DEL SETTORE

image

Il Vicepremier On. Angelino Alfano ha incontrato a Palazzo Chigi i presidenti di tutte le associazioni di categoria dei balneari (Riccardo Borgo Confcommercio; Vincenzo Lardinelli Confesercenti; Giorgio Mussoni Confartigianato; Cristiano Tomei CNA; Fabrizio Licordari Confindustria; Renato Papagni Confapi; Giuseppe Ricci Itb ).
All’incontro era presente l’On. Pizzolante che per il Nuovo Centro Destra segue il tema delle spiagge.
Il Vicepremier ha garantito il suo massimo impegno affinchè all’interno del Governo e nel rapporto con l’Europa si lavori per individuare, nei prossimi mesi, una soluzione tecnico-politica per l’annoso problema delle concessioni demaniali.
Il Ministro Alfano ha sostenuto che: “pur nel rispetto delle regole europee, occorra partire da un dato inequivocabile: in base ad una legge dello stato che sino al 2009 garantiva il rinnovo automatico delle concessioni, sono nate 30.000 aziende che hanno reso competitivo nel mondo il nostro turismo balneare e che non possono essere cancellate per legge”.
Il Governo è impegnato – ha aggiunto il Vicepremier- “a trovare una soluzione definitiva per dare stabilità alle aziende e far ripartire gli investimenti. Deve essere possibile coniugare regole europee e criteri capaci di valorizzare la presenza sulle coste italiane di imprese che hanno fatto investimenti e creato valore”.
Nella legge di stabilità, in discussione in queste ore, sarà certamente definita la soluzione per i maxi canoni pertinenziali sulla quale stanno lavorando il sottosegretario Baretta e l’on. Pizzolante. Con la legge di stabilità si demanderà ad un provvedimento, nei prossimi mesi, per il riordino delle normative per le spiagge.

Share

One Response to “PIZZOLANTE: SPIAGGE: INCONTRO ALFANO ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA DEL SETTORE”

  1. Sante barbeach rimini Dall'Asta

    I prossimi mesi se li rendano per tagliare i loro stipendi perché noi la soluzione la vogliamo subito !

    Rispondi

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>