Pizzolante: UE CONFERMA LE NOSTRE POSIZIONI. FAR VALERE RAGIONI 30MILA AZIENDE DEL SETTORE

imageRoma, 17 marzo 2014. “Le notizie che arrivano da Atene sulla questione dei balneari confermano quanto sostenuto da me e dal vice ministro Casero nel recente incontro con le associazioni di categoria. L’obiettivo è far valere le ragioni di 30mila aziende italiane del settore balneare”. È quanto dichiara Sergio Pizzolante, Vice Capogruppo Nuovo Centrodestra alla Camera dei deputati a commento di quanto è stato detto sulla questione balneari nel corso dell’incontro tenutosi oggi ad Atene tra le commissioni parlamentari europee competenti.
“Ci tengo a evidenziare – sottolinea Pizzolante – che sulla questione del diritto di superficie c’era stata la disponibilità dell’Europa. Tali proposte erano già contenuto in un mio emendamento alla legge di stabilità che poi ho trasformato in un progetto di legge che ho presentato alla Camera”.
“Grazie al Nuovo Centrodestra su impulso di Alfano che al Pd, – conclude Pizzolante – il Governo sta lavorando per definire quanto prima un tavolo di lavoro con le forze di maggioranza per definire la soluzione sulla quale chiudere un accordo con l’Europa”.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>