Ruocco (M5S): In Commissione Finanze avviata un’indagine conoscitiva sul problema delle concessioni balneari

Carla Ruocco M5S

Carla Ruocco M5S

Pier Luigi Tucci ci segnala l’ aritcolo http://www.italiaincrisi.it/2013/12/11/ruocco-m5s-alla-camera-ancora-una-volta-si-e-discussa-una-legge-truffa/dell’On.le Carla Ruocco, componente della VI Commissione Finanze e della Commissione speciale per  l’esame di atti del governo.

Ecco la parte che ci riguarda:

“In Commissione Finanze è stata avviata una indagine conoscitiva sul problema delle concessioni balneari; la posizione del M5S è ben chiara, nessun bene demaniale può essere venduto a dei privati.

Lo Stato deve essere messo in condizione di conoscere chi sono gli effettivi titolari di concessioni balneari, se tali operatori corrispondono un canone di concessione congruo e se le opere da loro realizzate rispettano i vincoli ambientali e paesaggistici. Al contrario nell’attuale regime di gestione si ha la massima confusione, l’amministrazione centrale non ha una visione di insieme delle concessioni, da oltre 30 anni molti operatori sfuggono totalmente al controllo dello Stato, mentre chi è in regola verrà tartassato e tosato. Come al solito in Italia viene penalizzato chi è in regola, i pochi che pagano, pagheranno ancora di più e per tutti. il M5S propone una riordino del comparto delle concessioni balneari, non con un condono o con una sanatoria, ma propone un riordino progressivo che permetta, a chi voglia mettersi in regola, di poterlo fare corrispondendo il giusto canone e chiede anche la massima severità per chi, entro tale periodo, non si metterà in regola”

 

Share

3 Responses to “Ruocco (M5S): In Commissione Finanze avviata un’indagine conoscitiva sul problema delle concessioni balneari”

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>