Solidarietà ai Bagni Gorgona di Marina di Pisa distrutti dalla mareggiata del 19 marzo

207556_477981205591072_1745477813_n

562848_477981325591060_1401660497_nA queste piagge

Venga colui che d’esaltar con lode

Il nostro stato ha in uso, e vegga quanto

È il gener nostro in cura

All’amante natura. E la possanza

Qui con giusta misura

Anco estimar potrà dell’uman seme,

Cui la dura nutrice, ov’ei men teme,

Con lieve moto in un momento annulla

In parte, e può con moti

Poco men lievi ancor subitamente

Annichilare in tutto.

La forte mareggiata di ieri ha colpito anche il Bagno Gorgona di  Elena Mariotti, donnadamare vedi storia e noi non possiamo fare altro che denunciare tutto ciò. Chi ricostruirà tutto? Con che soldi? Come si può re-investire senza certezza di impresa? Spero che qualcuno che ha il potere di farlo aiuti questa famiglia, noi ci limitiamo a dare loro un abbraccio fortissimo e sostegno morale.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>