Spiagge in vendita e Legge di Stabilità, le modifiche del Pd

pd spiagggeSanatoria per “cartelle” e vendita spiagge  – “Rottamazione” delle cartelle esattoriali, con una sanatoria totale o parziale applicata sulle sanzioni e una “sdemanializzazione” delle aree dove insistono gli stabilimenti balneari nelle zone a piu’ alto interesse turistico. Sono queste le due principali fonti di copertura delle misure contenute nella Legge di stabilita’ proposte dagli emendamenti che i senatori del Pdl stanno mettendo a punto in queste ore. Dalla sola cessione delle aree demaniali si attendono almeno 4-5 miliardi, spiega il relatore in Commissione Bilancio Antonio D’Ali’, mentre per quanto riguarda la rottamazione delle cartelle esattoriali “l’analogo provvedimento adottato nel 2002 su una quota del 25% ha portato a un gettito del 400 milioni”. http://www.donnedamare.it/l-stabilita-pdlmodifiche-per-7-8-mld-5-dalla-sdemanializzazione/

Cliccare sulla foto per richiamare l’articolo

si veda anche

http://m.libero.it/m/libero-affaritaliani/d/49/spiagge-in-vendita-e-pensioni-piu-alte-legge-di-stabilita-le-modifiche-del-pd/55b12a31e4fa7011b98a28f654a8ed0b

http://www.news100.it/news/spiagge-in-vendita-e-pensioni-piu-alte-legge-di-stabilita-le-modifiche-del-pd-190744

 

È necessario fare chiarezza su un punto fondamentale: nessuno ha parlato di vendere le spiagge, che continueranno a essere demanio dello Stato, bensì la proposta contenuta nell’emendamento PDL è quella di acquisire soltanto le aree sulle quali, con importanti investimenti, sono state costruite regolarmente le strutture balneari che nel corso degli anni hanno consolidato il sistema turistico delle comunità costiere del nostro Paese. 

 

 

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>