Turismo: Mozione Pd per iniziativa governo contro crisi

image

Da Cristina Baudoino

(ASCA) – Roma, 2 ago 2014 – L’estate pazza 2014 sta mettendo a serio rischio il settore del turismo. In una mozione presentata al Senato da Angelica Saggese e da Roberto Ruta e altri, e alla Camera da Guglielmo Vaccaro e Camilla Sgambato, tutti del Partito democratico, si analizzano i dati drammatici del comparto. I rappresentanti del Pd nella mozione fanno presente che “nel mese di luglio pressoche’ tutte le regioni italiane sono state interessate da forti e continue precipitazioni che hanno prodotto pesanti ripercussioni sull’attivita’ turistica ed hanno creato i presupposti per una crisi che sta assumendo dimensioni allarmanti, con un impatto preoccupante sulla tenuta del sistema imprenditoriale e dei livelli occupazionali”. In particolare, aggiungono i parlamentari del Partito democratico, “sui litorali della Campania e del Lazio si sono registrati cali nelle prenotazioni attestati attorno al 40%, con picchi dell’80% nelle giornate maggiormente piovose; in Liguria, gli stabilimenti balneari hanno visto diminuire le prenotazioni nell’ordine del 15% e, addirittura, in alcune zone del 45%; sulla riviera romagnola, gli alberghi registrano una diminuzione del 15% delle prenotazioni, mentre la percentuale sale al 20% per le richieste di affitto di abitazioni; nelle aree marittime del Friuli-Venezia Giulia ed in Trentino Alto Adige il calo si attesta attorno al 20% rispetto agli anni passati; i dati generali, comunque, attestano un calo medio del 40% con picchi del 70% ed un danno economico, ad oggi stimato, di 400 milioni di euro”. Una situazione devastante per la quale secondo i parlamentari che hanno presentato questa mattina una mozione alla Camera e al Senato, occorre un impegno da parte del governo per “assumere tutte le iniziative di propria competenza per sostenere il settore del turismo marittimo e permettere agli imprenditori del settore balneare di affrontare la difficile fase di congiuntura economica in corso”.Questa è una notizia dell’agenzia Asca.

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>