Varazze, Fidanza: in Ue maggiore sensibilità a questione balneari

1911634_10152433255603081_8530092720266703581_n “Il prossimo semestre Ue a presidenza italiana potrà essere decisivo per gli operatori balneari. L’Europa si aspettava già un documento scritto dall’Italia di riordino della materia demaniale perché la legge di stabilità prevedeva entro il 15 maggio un riordino dei canoni e della materia. Ma questo documento non è ancora arrivato. Comunque ho notato in Ue una maggiore sensibilità sulla soluzione del problema causato dalla direttiva Bolkestein”. Lo ha detto il parlamentare europeo Carlo Fidanza durante una visita agli stabilimenti balneari di Varazze accompagnato dai candidati a consigliere comunale della lista Amo Varazze, Bettina Bolla e Andrea Calcagno.

10275971_10152433256093081_1455890384748210635_n
Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>