Vasco Errani: “se non si esce dalla Bolkestein le infrazioni nel 2015 le pagano gli operatori”

erraniDa Pierluigi Tucci

Il Presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani interviene alla Tavola Rotonda sul Turismo al punto 43.07

Alla fine dell’intervento Errani parla delle concessioni balneari. 01.00.22

TUTTO DA GUARDARE

Cliccare sull’immagine per richiamare il link

Inoltre da Fonte: MondoBalneare.com apprendiamo che:

Al termine della conferenza,  Errani si è intrattenuto per più di mezz’ora a dialogare con i rappresentanti dei balneari, ignorando gli inviti a concedere interviste da parte dei giornalisti, e confermando di concederci un incontro a Bologna perchè la Regione Emilia-Romagna vuole mantenere l’attuale comparto con gli esistenti concessionari. Sono convinto che abbiamo aperto una porta interessante; ora vedremo di dare seguito a questa richiesta. Anche il sindaco di Rimini Gnassi mi ha chiesto un incontro a Rimini, perchè ritiene molto produttivo parlare dell’arenile con molta serenità. A tutti i balneari italiani posso dire che la nostra presenza al convegno regionale dell Emilia-Romagna è valsa ad ammorbidire l’atteggiamento del presidente Errani. Sono soddisfatto dell’esito per salvaguardare il nostro impegno e di tutti noi, nel difendere il nostro futuro».

Share

2 Responses to “Vasco Errani: “se non si esce dalla Bolkestein le infrazioni nel 2015 le pagano gli operatori””

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>