Venneri (Legambiente): “proviamo a costruire una marca Italia in cui il paese sia riconoscibile per la sostenibilità”

venneriL’intervento integrale di Venneri è disponibile cliccando sulla foto a destra.

Ringraziamo MondoBalneare.com per il video e la sintesi.

Sebastiano Venneri, vicepresidente nazionale Legambiente, già con noi in diverse occasioni (http://www.donnedamare.it/roma-5-dicembre-presentazione-ufficiale-del-manifesto-per-lo-sviluppo-sostenibile-della-ricettivita-marina/) ha citato l’esempio della Spiaggia dei Conigli a Lampedusa, luogo di deposizione delle tartarughe preso in gestione da Legambiente: «Avremmo potuto semplicemente chiuderlo al pubblico per preservarlo – ha detto Venneri – e invece abbiamo voluto far convivere ambiente e turismo balneare, per far capire che questo è possibile». «Il demanio marittimo è un patrimonio complicatissimo – ha aggiunto Venneri – e va gestito con grande cura. Chi sta lavorando al riordino della materia dovrebbe tenerne conto e finora non lo ha fatto: il settore balneare non meritava il percorso di bozze segrete e controbozze portato avanti finora; ci voleva più trasparenza. L’Italia ha già perso troppi treni per rilanciare il suo turismo: non bruciamo anche l’ennesimo, forse l’ultimo per uscire dalla crisi. Il tema ambientale è l’unica chiave dotata di un sufficiente margine di competitività per potersi definitivamente accreditare a livello internazionale come paese della bellezza e della sostenibilità, perché la bellezza da sola ormai non basta più. Gli operatori balneari devono avere consapevolezza di questo».

 

Presto avvieremo la seconda fase del Progetto del Manifesto e chiederemo a Legambiente di patrocinare l’intero progetto di ricerca e di essere al nostro fianco per provare a cambiare la percezione che di noi ha l’opinione pubblica. Non è e non sarà un percorso facile, ma le basi ci sono.

Tenete d’occhio il nostro blog presto avviseremo da qui l’inizio della seconda fase del progetto. Ci stiamo lavorando !

 

Per aderire al Manifesto e lasciare i propri dati che serviranno per contattarvi per la creazione dell’albo aderite compilando questo modulo:

Share

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>